Sicurezza web

La sicurezza del sito web può anche essere definita come cybersecurity. Significa proteggere il tuo sito web individuando, prevenendo e rispondendo alle minacce informatiche su base giornaliera.

 

Come influisce la tua sicurezza web sul tuo SEO?

Entrano in gioco diversi fattori che influenzano il SEO. Quando si ottimizza il proprio sito web per il SEO, è facile trascurare uno di essi. Negli ultimi tempi, l'uso di internet si è evoluto e le persone lo usano in modi diversi. Come marketer digitale, dovrai prestare molta attenzione alla protezione della tua pagina web. Avere la sicurezza online o non averla può avere un impatto diretto sul tuo ranking SEO.

Cibercriminalità

Ci sono modi specifici in cui la mancanza di sicurezza del sito può compromettere l'ottimizzazione SEO;

Fiducia

Immaginate di visitare una pagina web, e la segnalazione di Google di 'Non sicuro' appare sull'URL. Probabilmente non vorrete continuare a visitare il sito. È qui che entrano in gioco i problemi di fiducia. Se non vi guadagnate la loro fiducia, i clienti non vi visiteranno più. Porteranno i loro affari su un altro sito. Questo vi lascerà con un tasso di rimbalzo molto alto.

SEO Spam

Gli hacker accedono ai siti web attraverso l'uso della vulnerabilità. Dirottano i risultati del SEO e inseriscono le loro parole chiave di spam e i collegamenti ipertestuali nelle vostre pagine che si classificano più in alto. Gli hacker ti danno il tempo di fare tutto il lavoro pesante per portare i siti web davanti agli altri concorrenti con cui sei in competizione. Nel momento in cui raggiungete una posizione nel motore di ricerca, è il momento in cui colpiscono e lo usano come un'opportunità per commercializzare i loro prodotti. Lo spam SEO è stato bollato come avvelenamento SEO, e le vittime più popolari di questo avvelenamento sono siti web aziendali, blog WP e ONG. State sempre all'erta. Sarebbe meglio se aveste degli accordi di sicurezza che si occupino di tali crimini.

Lista nera

Se pensate che il vostro sito possa essere un bersaglio di attacchi, il danno finanziario non è la preoccupazione diretta. Il problema principale è che il tuo sito può influenzare le SERP ed essere soggetto alle penalità manuali di Google. Tuttavia, non tutti i siti che contengono malware sono inseriti nella lista nera dei motori di ricerca. La classifica del tuo sito web soffrirà del fatto di non apparire su Google. L'aggiunta di malware a un sito si tradurrà in un risultato negativo. Quando il malware viene trovato sulla tua pagina web, e non c'è una segnalazione, si tradurrà in alte probabilità di hacking e severe sanzioni. Per garantire la sicurezza del tuo sito web, è consigliabile praticare la prevenzione.

Errori di strisciata

I bot fanno sempre parte del traffico di siti web e applicazioni ad un certo punto. Tuttavia, circa il 19% dei bot striscia i siti per il rilevamento, il furto di dati, la vulnerabilità e il domain mining. Anche se i loro tentativi potrebbero essere inefficaci, le violazioni persistenti del software impediranno ai bot di Google di lavorare efficacemente.

 

Come migliorare la sicurezza del web

Ecco alcune buone pratiche per proteggere il tuo sito web ed evitare di compromettere le tue prestazioni SEO.

Sicurezza web

Installazione di plugin di sicurezza

Per molti siti, i bot malware colpiscono i siti 150 milioni di volte alla settimana. Con i problemi di malware in atto, porterà gli hacker a rubare le vostre informazioni, e alla fine, non sarete in grado di accedere al vostro sito. Utilizzando i plugin di WordPress, il vostro sito web avrà una protezione dagli attacchi malware.

Assicurati che il tuo sito sia sempre aggiornato

I sistemi di gestione dei contenuti hanno molti vantaggi per i siti oltre ai rischi. Gli hacker possono facilmente accedere ai codici di questi strumenti poiché sono creati dall'uso di programmi software open-source. Pertanto, questo è il motivo per cui è necessario aggiornare costantemente i plugin.

Usare sempre password uniche e forti

La maggior parte delle password comunemente usate possono essere trovate facilmente online, sia che utilizzino lettere, numeri o entrambi. Non rischiare di usare password comuni mentre gestisci il tuo sito. Assicurati di generare password forti. Dovrebbe essere una combinazione di caratteri speciali, lettere e numeri. Più lunga è la tua password, più forte è. Inoltre, ricordati di essere riservato quando si tratta di mantenere il tuo ID unico del sito.

Fare uso di certificati SSL validi

Alcuni URL iniziano con 'https://' e altri iniziano con 'http://'. Hanno una differenza. Mostrano che il tuo link al sito è sicuro e criptato. La 's' è conosciuta come SSL.

 

Cosa significa un certificato SSL?

Un certificato Secure Socket Layer (SSL) è una promessa di fiducia che protegge i collegamenti tra le pagine web e i client-server assicurando la crittografia end-to-end. Una volta installato un certificato SSL nell'HTTP del tuo sito, avrai sbloccato un HTTPS avanzato, che serve come migliore protezione dal crimine digitale.

Con la sua crittografia end-to-end, anche i migliori cyber-criminali non hanno la possibilità di violare le sue mura. Avere un certificato SSL è diventato un fattore importante quando si tratta di combattere il crimine informatico.

Arrow-up