Utilizzate la segmentazione per ottenere il massimo dalla vostra Crawls

Hannah Dango

Vantaggi della segmentazione a scansione

Allo stesso modo in cui non esistono due siti web uguali, abbiamo tutti esigenze diverse quando analizziamo un sito. Questo può variare principalmente a seconda del tipo di web (e-commerce, business, siti di notizie, blog, ecc.). Le segmentazioni a strisciamento ci permettono di ottenere specifiche verifiche SEO estraendo dati precisi e precisi da particolari aree di un sito. E' il modo migliore per controllare e monitorare le vostre strategie SEO. Vi mostrerà anche quali aree del vostro sito web richiedono uno sforzo maggiore e quali funzionano meglio in termini di SEO.

Cos'è una segmentazione a scansione?

Ci sono alcuni crawler SEO sul mercato che permettono di utilizzare filtri per creare segmenti. FandangoSEO ha uno strumento di segmentazione unico che permette di elaborare tipi e sezioni di pagine personalizzate in modo da poter ottenere dati di crawl specifici per una determinata area. Questa caratteristica ha numerosi filtri con molteplici combinazioni possibili che lo rendono uno degli strumenti di segmentazione più completi del mercato attuale. 

Come creare segmenti a strisciamento: Aggiungi Tipi di pagina e sezioni 

Per creare segmenti con FandangoSEO, è necessario solo configurarlo in Config > "Edit PageTypes" o "Edit Sections". Per aggiungere i tipi e le sezioni delle pagine, procedere come segue. 

Passo 1: Mettere un nome a un tipo/sezione di pagina

Passo 2: Filtrare i dati utilizzando URI, sottodominio, valore HTML e valore del datalayer.

  • URI o Percorso - È l'ultima parte di un URL dopo il nome a dominio. Potete filtrare i vostri URL per creare il tipo/sezione di pagina utilizzando un URI e i nostri comparatori (contiene, non contiene, uguale, non uguale e regex corrispondente).
  • Sottodominio - Si tratta di una parte aggiuntiva del dominio principale, di solito situata prima del dominio. Un sottodominio viene creato per aiutare a organizzare i contenuti e per navigare attraverso le diverse sezioni del sito. Filtrare i vostri URL utilizzando le condizioni dei sottodomini per creare il tipo di pagina o la sezione.
  • Valore HTML - Per utilizzare il valore HTML per segmentare il vostro tipo/sezione di pagina, dovete prima riempire il percorso Xpath per il tipo/sezione di pagina nella configurazione del progetto. Ricordate, potete usare diversi comparatori per avere una segmentazione accurata.
  • Valore del Datalayer - Per usare i valori del Datalayer per segmentare la vostra PageType/Section, dovete riempire il nome della chiave del Datalayer nella Configurazione del progetto in precedenza. Ricordate ancora una volta che potete usare diversi comparatori per avere una segmentazione accurata.

Passo 3: Utilizzate i comparatori (contiene, non contiene, uguale, non uguale e regex corrispondente.) Vi forniamo una guida completa su come utilizzare le Espressioni Regolari nella parte inferiore dello schermo.

Passo 4: Se lo si desidera, aggiungere le condizioni "e" "o" per specificare l'esatto Tipo di pagina/sezione che vuoi creare.

Quando si aggiunge un nuovo segmento, l'app esamina tutte le pagine strisciate che rispettano le condizioni e le visualizza insieme sulle informazioni sull'architettura. Info architettura > Tipi o sezioni di pagine

Che tipo di segmenti sono consigliati in base al vostro tipo di web?

Come detto sopra, a seconda del tipo di sito, è meglio creare un tipo di segmento o un altro. In altre parole, ci sono segmenti più utili per capire le prestazioni SEO di un sito di e-commerce rispetto a un sito di blog o viceversa. Ecco alcune idee di segmentazione che potete applicare in base al vostro tipo di sito web.

e-commerce

Utilizzate i Tipi di pagina per indicare che tipo di pagine o modelli avete sul vostro sito web. Le sezioni possono essere utilizzate per definire le diverse categorie che avete all'interno dei prodotti che vendete. Ad esempio, in un negozio di eCommerce che vende alimenti biologici, potremmo trovare quanto segue.

Esempi di PageType:

  • Homepage
  • Elenco dei prodotti
  • Dettaglio del prodotto
  • Blog
  • Articoli / Messaggi

Esempi di sezioni:

  • Fruttivendolo
  • Carne biologica
  • Cibo per neonati e bambini
  • Impianti per cucinare
Siti di notizie

Nei giornali online, potremmo fare le seguenti segmentazioni.

Tipi di pagina:

  • Homepage
  • Categorie
  • Notizie
  • Video
  • Parere

Sezioni:

  • Notizie
  • Notizie locali
  • Sport
  • Politica
  • Business
  • Parere
Blog

Su un sito web di bellezza, per esempio, potremmo trovare quanto segue.

Tipi di pagina

  • Homepage
  • Categorie
  • Tags
  • Messaggi

Sezioni

  • Consigli di bellezza
  • Raccomandazione del prodotto
  • Suggerimenti per uno stile di vita sano
  • Nutrizione

Ora che conoscete i vantaggi della segmentazione per il SEO provate voi stessi! Presto vedrete tutte le intuizioni extra che potrete ottenere strisciando in questo modo. Se avete dei dubbi sul modo migliore per segmentare il vostro sito web, non esitate a contattarci. Siamo qui per aiutarvi. 😉

Diffondere l'amore

Altri grandi articoli

Shopify SEO: La guida completa

Shopify è uno dei CMS di ecommerce più popolari sul mercato. Si stima che oltre 800.000 aziende utilizzino...

Leggi la storia
Guida SEO del sito web Magento

Magento SEO: Guida completa con 9 consigli utili

Magento è attualmente tra le piattaforme più scelte dai proprietari di siti di shopping online. Si tratta senza dubbio di un potente e-commerce CMS...

Leggi la storia

Come ottimizzare i tag dei titoli per il SEO

Il Meta Title Tag, noto anche come SEO Title, ha un impatto diretto sui risultati della ricerca. Dice ai motori di ricerca...

Leggi la storia
Arrow-up

Prima di andare...

Se non vuoi perdere nessun consiglio e aggiornamento da FandangoSEO, iscriviti alla nostra newsletter.

+5000 SEO fidati di noi, unisciti alla comunità